Il Ping dei Motori di Ricerca

Un ping è essenzialmente una richiesta GET HTTP che, nel contesto di una Google Sitemap, viene inviata ad un motore di ricerca per notificare della necessità di eseguire nuovamente la scansione della Sitemap.

SiteTree può pingare Google sia su richiesta che automaticamente ogni qualvolta viene pubblicata una nuova pagina web. Quando il ping riguarda la Google Sitemap, SiteTree provvede sempre a pingare anche Bing e Yahoo.

La piena integrazione di SiteTree nel flusso di lavoro di WordPress e i costanti feedback forniti riguardo gli eventi di ping fanno di SiteTree uno strumento su cui poter contare quando sopraggiunge la necessità di dover pingare i motori di ricerca.

La Pinging Bar

L'elemento principale dell'interfaccia utente della funzionalità di ping è la Pinging Bar, progettata per essere discreta ma allo stesso tempo sempre visibile, in modo da rendere immediatamente accessibili le informazioni riguardanti gli eventi di ping e fornire all'utente un modo conveniente di inviare ping su richiesta.

The Pinging Bar.

Nell'angolo a sinistra della barra troverai il Pinging Dot, un indicatore che può cambiare forma concordemente allo stato della funzione di ping automatico: quando il ping automatico è attivo, è un cerchio, in caso contrario assume la forma di un disco.

Riguardo il Ping Automatico

Per la News Sitemap il ping automatico è sempre attivo, e non può essere disabilitato. Invece per la Google Sitemap è disattivo di default, e può essere attivato in qualsiasi momento cliccando sul controllo ad interruttore situato nella Pinging Bubble, accessibile posizionando il puntatore sopra il Pinging Dot.

Quando il ping automatico è attivo, i ping vengono inviati ogni volta che il permalink di una pagina web appena pubblicata viene aggiunto alla Sitemap, a prescindere dal fatto che il ping su richiesta sia temporaneamente non utilizzabile.

Prima del Tuo Primo Ping

Affinché i tuoi ping siano considerati da Google come legittime richieste di nuova scansione, occorre che comunichi a Google l'URL della Google Sitemap, ed eventualmente quello della News Sitemap, attraverso la Google Search Console. Non è d'obbligo fare ciò prima che SiteTree invii il suo primo ping, tuttavia è fortemente raccomandato.

Last update: