Sitemap, Iper-liste e Oltre

Un plugin per creare sitemap e simili.

Pensato in modo semplice e distribuito con licenza GPL.

SiteTree può produrre e gestire fino a tre tipi di sitemap:

Un Site Tree fatto di dettagli:

  1. Riordinamento con drag-and-drop delle iper-liste che compongono il Site Tree.
  2. Liste in stile gerarchico o piatto.
  3. Raggruppa Pagine per Topic Novità
  4. De-hyperlinking delle Pagine genitore fino al terzo livello.
  5. Escludi tutte le Pagine figlio.
  6. Ordina le Pagine per ordine di menù o titolo.
  7. Raggruppa gli Articoli per data, categoria o autore con la possibilità di controllare l’hyperlinking del titolo del gruppo.
  8. Ordina gli Articoli per titolo, data di pubblicazione o popolarità.
  9. Ordina i Post Personalizzati per titolo o data di pubblicazione.
  10. Mantieni gli Articoli in evidenza in cima all’iper-lista.
  11. Mostra un estratto di lunghezza personalizzabile per gli Articoli.
  12. Mostra l’avatar degli autori e le informazioni biografiche.

Una panoramica delle funzionalità principali:

  • La Dashboard

    La Dashboard di SiteTree è quasi un pannello di controllo, dove puoi attivare o disattivare le sitemap ed abilitare la funzione di ping automatico, scegliere quale tipo di contenuto includere, regolare la soglia alla quale suddividere le sitemap, riordinare con un drag-and-drop le iper-liste che compongono il Site Tree, ed in generale conoscere dettagli riguardanti il processo di costruzione e gli ultimi eventi di ping.

  • Personalizzazione Code-free

    Pagine di impostazioni in stile WordPress che affiancano la Dashboard di SiteTree ti permettono di personalizzare le sitemap senza scrivere alcun codice.

  • Una Miriade di Iper-liste

    Completamente documentati e sempre pronti all’uso, lo shortcode [sitetree] e il suo compagno di lavoro sitetree_get_hyperlist() sono flessibili come solo pochi altri strumenti di sviluppo: modifichi un attributo, o argomento, e un’intera nuova, dinamica lista di hyperlink è pronta per essere scrutinata.

  • Supporto ai Tipi di Post Personalizzati

    I Post Personalizzati non sono estranei a SiteTree: controlli utente dedicati compaiono nella dashboard non appena dei Custom Post Type vengono rilevati, rendendo la loro inclusione nelle sitemap un gioco da ragazzi.

  • Escludi e Disallow, Anche in Blocco — Novità

    Semplicemente spuntando una casella di controllo, puoi escludere pagine web da tutti i tipi di risorse che SiteTree è in grado di produrre, da sitemap a iper-liste generate da shortcode. Inoltre, la piena integrazione della funzione 'Escludi' nell'interfaccia di Modifica in Blocco di WordPress ti permetterà di completare il primo set-up, piacevolmente. E con SiteTree, impedire ai crawler di scansionare le pagine web escluse dalle Google Sitemap è detto fatto.

  • Paginazione del Site Tree e Sitemap Index XML

    Quando si presenta la necessità di sgrovigliare l'usabilità di un Site Tree medio-grande, la funzione di paginazione non tarda mai a passare all'azione, è completamente automatizzata proprio come la capacità di SiteTree di produrre e gestire un Sitemap Index: SiteTree crea una sitemap distinta, o gruppi di sitemap, per ogni tipo di contenuto a cui appartengono i permalink ivi inclusi, e la parte migliore è che SiteTree riesce a passare in modo indisturbato da modalità a singola sitemap a quella a sitemap multipla mantenendo inalterato l'URL della sitemap principale.

  • Ping Automatizzati e Su Richiesta

    Notificare a Google della necessità di ri-scansionare le Google Sitemap o le News Sitemap è un’azione automatizzata in SiteTree, espletata solo quando necessario, ma nel contesto delle Google Sitemap puoi essere anche tu a decidere quando i ping devono essere eseguiti. Un log degli ultimi trenta eventi di ping è sempre a tua disposizione quando ne hai bisogno. E ogni volta che un ping per le Google Sitemap si avventura verso la propria destinazione, c’è sempre un secondo ping pronto a raggiungere Bing.

  • Pienamente Compatibile con WPML — Novità

    Compatibilità con l’ultima versione di WPML non significa solo che potrai mostrare versioni localizzate del tuo Site Tree ai visitatori del tuo sito, ma anche che le tue Google Sitemap saranno complete di informazioni riguardo la lingua in cui sono scritte le pagine publiche del tuo sito, cosa che aiuterà molto ad accelerare l’indicizzazione del contenuto in lingua del tuo sito web.

  • Questa è una Ghost Page

    Quando dici a SiteTree di considerare una Pagina come Ghost Page, SiteTree fa questo: esclude automaticamente la Pagina da tutte le sitemap e le iper-liste generate da shortcode, previene che il plugin WP Super Cache salvi la pagina nella cache, e impedisce ai crawler la scansione della Pagina senza includerne il path nel file 'robots.txt'. Pertanto una Ghost Page è una qualsiasi Pagina con nessun link in ingresso che vuoi celare sia a robot ben disposti che a quelli di cattivo umore.

Un'occhiata alla Dashboard di SiteTree:

La dashboard in attesa di un'azione.
Quando le sitemap sono attive.
La Pinging Bar.
Il Log dei Ping.
Il riordinamento delle iper-liste.

Scegli la Tua Licenza!

Ogni licenza dà accesso ad aggiornamenti automatici e supporto tecnico per un periodo di 1 anno.

Per qualsiasi domanda, per favore contattami.

Acquisto